COVID a Casa

Una guida collaborativa alla cura di COVID-19

COVID-19 Diario

Abbiamo creato un esempio di come potrebbe essere una pagina di diario nel tuo diario COVID. Assomiglia molto alle informazioni che si registrano per i pazienti negli ospedali. Può sembrare un po’ eccessivo, ma ti permette di tracciare come sta qualcuno e poi (se hai bisogno di vedere un medico o di andare in ospedale) consegnare qualsiasi dato che hai conservato in un formato che i medici amano leggere. Basta stampare uno di questi per ogni giorno di malattia del paziente. Dato che non vuoi scoprire di essere a corto di carta per stampanti in mezzo a tutto questo, magari stampane 20-30 come parte della tua preparazione. Non preoccuparti se non hai l’attrezzatura per fare tutte queste misurazioni. (Anche se è abbastanza economica da ottenere e non sarebbe davvero male avere, vedi la pagina dello shopping.

(cliccare sull’immagine per stampare il PDF)

Avvio del diario

Probabilmente volete dare un’occhiata a questo e mantenere i dati in questo formato anche se il paziente sta solo sviluppando i sintomi. Non importa se non si compila la maggior parte dei dati o se non lo si fa spesso, ma questo è in realtà un buon momento per farsi un’idea di come sono più o meno i valori normali. Quando il paziente è a letto ed eventualmente ha altre persone che si prendono cura di lui o lei, si possono prendere le misure un po’ più spesso.

Procedura del diario

All’inizio di ogni giornata compila le informazioni a destra. Nome, data di nascita, sesso e se il paziente è risultato positivo o meno alla SARS-CoV-2, il virus che causa la COVID-19. Per prima cosa al mattino il paziente viene pesato, se possibile, in modo da poter vedere nel tempo se il paziente sta perdendo molto peso. Poi, ogni volta che si prendono le misure, si annota il tempo nella riga in alto, e poi si compilano le misure nella colonna sottostante. Tutto il resto è annotato sul lato destro sotto le note.

Quando le cose si fanno serie

Se i pazienti si ammalano sempre di più, si consiglia di fare riferimento al “Livello 4” capitolo nel testo principale per alcune indicazioni di base su quando chiamare un medico o andare in ospedale. Questa guida di base è proprio questo, una guida per aiutarti ad avere un senso molto, molto semplice di ciò che è “solo malato” vs. “troppo malato per stare a casa”. Tu non sei un medico. Se ti senti insicura/o, chiedi aiuto.